10 cibi che ti aiutano a migliorare la memoria e la concentrazione!

Di Trasformami.com

Ricerche ci hanno già confermato da tempo come assumere il giusto cibo può migliorare non solo la nostra memoria ma anche la concentrazione!

Considera che il 20% circa delle calorie giornaliere vengono usate dal nostro cervello tutti i giorni, nonostante questo rappresenta solo il 2% del nostro peso corporeo. Quindi capisci quanto importante sia fornirgli i giusti nutrienti!

Nutrire bene il nostro cervello non aiuta solamente a migliorare la nostra memoria o concentrazione ma anche a proteggerci eventualmente da alcune malattie degenerative anche gravi come l’alzheimer, tumori o demenza.

Qui ti metto la lista dei 10 cibi che studi confermano possono migliorare la memoria e la concentrazione. Se non stai già assumendo uno o piu di questi alimenti che ti elenco qui sotto quindi, potresti considerare l’idea di farlo da subito!

1. Noci e semi

Contengono alti contenuti di acidi grassi omega-3 e tanta vitamina E che è un potente antiossidante che puo’ aiutare il cervello a combattere malattie neurodegenerative oltre a migliorare la memoria e la concentrazione specie durante il processo di invecchiamento.

Noci e semi con la più alta concentrazione di vitamine E sono

  • Mandorle
  • Nocciole
  • Semi di girasole

2. Caffe’

Il caffè da grandi effetti benefici specie nel breve termine e rende le persone più sveglie e attive. Secondo uno studio recente inoltre assumere caffe’ renderebbe il cervello piu veloce nel processare informazioni nel cervello!

Il caffe’ inoltre contiene potenti antiossidanti che possono proteggere contro malattie gravi come 

  • Parkinson
  • Alzheimer
  • Ictus
  • Demenza
  • Sclerosi multipla

Considera però che se ne bevi troppo potresti non avere piu gli stessi effetti e devi comunque stare attento perché troppo caffè potrebbe provocare tachicardie, insonna ecc ecc

3. Broccoli, cavoli ricci e verdure in generale

Le verdure in generale contengono una sostanza chiamata “glucosinolato” che viene scisso dal corpo in “isotiocianati” e quest’ultime possono proteggere da gravi malattie neurodegenerative.

Inoltre le verdure e specie i broccoli contengono alte quantità di vitamina C e anche questo può migliorare la salute in generale del cervello, rendendolo anche più attivo migliorando memoria e concentrazione.

4. Uova

Le uova anche sono una validissima alternativa perché le vitamine in esse contenute

  • Acido folico
  • Vitamina b6 e b12

Sembrerebbero avere degli effetti protettivi contro malattie degenerative cerebrali come la demenza che arriva più facilmente con l’età

5. Frutti di bosco e cioccolato fondente

I frutti di bosco come il cioccolato fondente contengono antiossidanti che sembrerebbero migliorare la salute del cervello dalla memoria a varie funzioni cognitive in generale.

6. Cereali integrali

Cereali integrali come la pasta, orzo, riso integrale, avena, pane integrale sono cibi ricchi di vitamina E e come detto in precedenza questa vitamina aiuta il cervello a combattere malattie e ad essere più reattivo

7. Pesci grassi

Il pesce e’ ricco di acidi grassi omega-3 che aiutano a mantenere sane le cellule cerebrali “neuroni”.

Il 60% del nostro cervello e’ composto da grasso e circa il 30% da acidi grassi di omega 3!

Uno studio recente ha anche confermato che le persone con alti livelli di questo acido hanno un migliore flusso sanguigno nel cervello. Inoltre e’ stato visto come questi acidi possono migliorare l’abilità cognitiva del cervello.

8. Arance

Frutto ricchissimo di vitamina C, infatti basterebbe una sola arancia al giorno per soddisfare il bisogno quotidiano di questa vitamina essenziale.

Uno studio recente ha anche dimostrato come la vitamina C possa migliorare 

  • La memoria
  • L’attenzione
  • La velocità nel prendere le decisioni del cervello

Oltre che proteggere da brutti malanni come 

  • Alzheimer
  • Schizofrenia
  • Ansia
  • Depressione

9. Te’ verde

Esattamente come per il caffe’ anche il te’ migliora le capacità cognitive come :

  • Essere più attivi
  • Memoria 
  • Concentrazione

Inoltre nel tè verde e’ presente una sostanza chiamata “L- teanina” un amminoacido che ti aiuta a rilassarti e ridurre l’ansia.

Come il caffe ricorda di non esagerare mai neanche con il te’ perché potresti avere problemi di tachicardia, insonnia ecc.

10. Curcuma

La curcumina presente nella curcuma e’ stato visto come beneficia 

  • La memoria
  • Aiuta a combattere chi soffre di depressione, ansia
  • Aiuta a far sviluppare nuove cellule cerebrali
  • Potrebbe far ridurre le probabilità di contrarre malattie come l’Alzheimer

Altri consigli per migliorare la concentrazione e la memoria

  • Datti un tempo preciso quando pianifichi di fare qualcosa che sia lavoro, allenamento o qualsiasi altra cosa.

Un esempio potrebbe essere sei in stanza o in ufficio e sai che dalle 9 alle 13 devi lavorare. 

Bene assicurati di

  • Spegnere il telefono
  • Levati di mezzo qualsiasi cosa che ti distrae se puoi

In conclusione

Ci sono svariati tipi di cibi come hai visto che possono aiutarti ad aumentare non solo la concentrazione, reattività ma anche a proteggerti da malattie anche gravi.

Come vedi molti di questi alimenti che ti ho elencato sopra sono gli stessi presenti nella dieta mediterranea. Che molti definiscono come “la dieta piu’ salutare del mondo”.

E’ importante quindi che introduci anche solo qualcuno di questi alimenti e nel lungo termine potresti benefiarne!

Ricorda però che una buona alimentazione non e’ tutto perche anche la genetica conta, e quella purtroppo e’ l’unica cosa che non puoi cambiare ma fa niente.

Trova il tempo anche di allenarti per scaricare lo stress oltre che per migliorare fisicamente e questo accompagnato da una buona alimentazione, e molto probabilmente ti farà avere una vita piu’ salutare!

Qui su Trasformami trovi questi articoli che possono aiutarti rimanendo sempre in tema di dieta e allenamento

Buona alimentazione e buon allenamento!

Studi

Calorie che il cervello consuma quotidianamente

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC124895/

Studio sulla dieta mediterranea nella prevenzione di malattie neurodegenerative

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC7212497/

Studio sull efficacia delle noci nel combattere le malattie neurodegenerative

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4105147/

https://ods.od.nih.gov/factsheets/VitaminE-HealthProfessional/

Studio sul caffe’ e gli effetti sulla concentrazione

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK209050/

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5807546/

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC6308803/

Studio degli isotiocianati presenti nelle verdure contro le malattie neurodegenerative

https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/26254971/

Consumare frutti di bosco per difendersi dalle malattie del cervello

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4192974/

https://faseb.onlinelibrary.wiley.com/doi/abs/10.1096/fasebj.2018.32.1_supplement.878.10

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC6262453/

Effetti della vitamina C nel cervello

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5622720/

https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/30074145/

Effetti del te’ verde sul cervello

https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/28056735/

Benefici della curcuma nel cervello

https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/29332042/

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5964053/

Notizie popolari

I più letti

ALESSANDRO ABBATI

ALESSANDRO ABBATI

Segui Arte di Trasformami

Iscriviti alla nostra Newsletter

Loading

Niente spam, garantito!

Contattaci​

Disclaimer

le informazioni contenute in questo sito hanno uno scopo puramente divulgativo e non intendono sostituire il parere del proprio medico curante o di un operatore sanitario.

Copyright 2019 Trasformami
gog